Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 1 aprile il decreto legge n. 44 contenente misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. All’articolo 2 le disposizioni per la scuola

Il provvedimento dispone che dal 7 al 30 aprile 2021 sia assicurato, nelle zone rosse del territorio nazionale, lo svolgimento in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e della scuola dell’infanzia, nonché dell’attività didattica della scuola primaria e del primo anno della scuola secondaria di primo grado.

Il presidente f.f. della Regione Calabria ha firmato l’ordinanza n. 21/2021, che recepisce quella del ministro della Salute dello scorso 2 aprile, con la quale è stata disposta l’applicazione, a partire dal 7 al 21 aprile, delle misure restrittive già in vigore per il contenimento della epidemia di Covid-19.

Pertanto, dal 7 al 21 aprile, si svolgeranno a distanza le attività didattiche delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado, garantendo comunque la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Alla luce delle indicazioni ministeriali e regionali, al momento si sospende il calendario, già pubblicato, delle prove INVALSI.

Si allega alla presente l’orario per la scuola secondaria di I grado.

Inizio pagina