Presentazione

Data

dal 21 Novembre 2022 al 31 Maggio 2023

Descrizione del progetto

La scuola rappresenta il luogo privilegiato e speciale per promuovere itinerari e strategie che possano suscitare curiosità e amore per il libro e a far emergere il bisogno e il piacere della lettura.
Per questo, da sempre, l’istituto ha valorizzato tutte le esperienze legate alla promozione del libro e della lettura partecipando sia a progetti promossi da altre istituzioni, quali il Progetto Gutenberg, #io leggo perché, Libriamoci, sia elaborati da docenti dell’Istituto come il progetto extracurriculare “A libro aperto”, che ripartirà quest’anno dopo l’interruzione dovuta alla pandemia.
Per rafforzare il processo di promozione della lettura, nel corrente anno scolastico, l’Istituto Comprensivo ha aderito ad altre importanti iniziative:
MLOL Scuola
per suscitare la passione per il mondo dei libri sia in formato cartaceo che e-book, ha attivato MLOL Scuola, la piattaforma che permette alle Biblioteche scolastiche di fornire un servizio di prestito digitale agli studenti, ai loro genitori e a tutto il personale della scuola. Su MLOL Scuola è possibile prendere in prestito ebook dei maggiori editori e gruppi editoriali italiani scegliendo da un catalogo di oltre 60.000 titoli, nonché leggere giornali e riviste e ascoltare audiolibri;
TRAME A SCUOLA
per la prima volta partecipa al progetto “Trame a scuola”, promosso dalla fondazione Trame e l’Associazione Antiracket Lamezia Onlus (ALA), che da anni coinvolge i più giovani cittadini sui valori della giustizia, della cittadinanza attiva, della responsabilità e della coscienza antimafia.
LIBRIAMOCI
dopo qualche anno di interruzione, aderisce a Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, la campagna nazionale rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, dall’infanzia alle superiori, in Italia e all’estero, che dal 14 al 19 novembre 2022 invita a ideare e organizzare iniziative di lettura a voce alta, sia in presenza che online, volte a stimolare nelle studentesse e negli studenti il piacere di leggere.

Pertanto, al fine di creare nella nostra scuola un’autentica cultura del libro e lettori abituali e forti si è pensato ad un progetto educativo sistematico che riunisse le diverse iniziative e che concepisse l’attività di lettura come un percorso ricco di esperienze significative in una logica verticale, che partirà dalla Scuola dell’Infanzia e continuerà nella Scuola Primaria e nella Scuola Secondaria di primo grado.
Il nostro istituto diventerà una “palestra di giovani lettori” dove gli alunni, dai più piccoli ai ragazzi della secondaria di I grado, si alleneranno a diventare lettori motivati e competenti, per i quali la lettura non sia solo un obbligo ed un compito esclusivamente didattico ma uno strumento di crescita personale e una buona consuetudine da mantenere per tutta la vita.

Obiettivi

  • Avvicinare i ragazzi alla lettura come strumento di conoscenza, di svago, di libertà, di ricerca e di apertura verso il mondo
  • Incrementare i lettori “forti” tra gli studenti, affinché non abbandonino l'abitudine alla lettura, concluso il ciclo di studi
  • Vivere un'esperienza di gruppo altamente socializzante e comunicativa
    Sostenere la pratica della lettura tra i pre-adolescenti, alunni dell’Istituto
  • Favorire l’accesso alla biblioteca digitale e l’utilizzo della stessa attraverso il prestito
  • Affermare e consolidare l'idea di una biblioteca universale dove la modalità digitale e quella analogica siano complementari e integrate
  • Migliorare le competenze linguistiche e digitali ed educare alla media literacy
  • Educare all’ascolto e alla comunicazione
  • Migliorare le competenze digitali e informatiche
  • Sviluppare attività di ricerca e uso delle informazioni
  • Promuovere le risorse e i servizi della biblioteca scolastica sia per gli alunni che per la comunità
  • Integrare le conoscenze curricolari per favorire le abilità di studio